Più potenza, più dotazioni: la nuova gamma T4 New Holland.

 

New Holland ha completamente ridisegnato e aggiornato la gamma T4, ora comprendente tre eccezionali trattori con classe di potenza più elevata, che sostituirà l’esistente serie T4000 e i modelli base della serie T5000.

nuova gamma T4 New Holland

Questa gamma di trattori realizzati su misura sviluppa potenze da 86 a 107 cv ed è dotata dell’innovativa tecnologia Common Rail con un efficiente sistema di ricircolo dei gas di scarico raffreddati (CEGR) per l’emissionamento Tier 4A. Le avanzate dotazioni, come il sistema di controllo elettronico dello sforzo e le trasmissioni Dual Command™, la lussuosa cabina deluxe VisionView™ e l’accattivante e distintivo styling New Holland, hanno ulteriormente accresciuto l’attrattiva universale di questa gamma. “I modelli T4.85 – T4.105 diventeranno la scelta d’elezione per le aziende zootecniche che svolgono intense attività foraggiere, di movimentazione e trasporto; grazie alla flessibilità offerta dalle varianti di sollevatore anteriore e ai pneumatici posteriori fino a 34 pollici troveranno inoltre un vasto consenso tra le aziende agrarie miste di piccole dimensioni”, ha dichiarato Luca Mainardi, Responsabile Tractor e PLM Management.

 

Lussuosa cabina VisionView™

New Holland sa bene che il comfort dell’operatore è un requisito essenziale per una produttività ottimale, specie nelle giornate di lavoro più lunghe e impegnative. La lussuosa cabina VisionView™, disponibile anche per la serie T5, è stata progettata attorno all’operatore, utilizzando avanzate tecniche di realtà virtuale per arrivare a un’eccellenza ergonomica senza paragoni. La cabina deluxe VisionView™ è stata progettata pensando alle applicazioni di zootecnia, con un’altezza d’ingombro di soli 2559 mm (con pneumatici posteriori 420/85R30), in modo da permettere ai T4 di accedere anche agli edifici più bassi.

 

Trasmissioni su misura

L’ampia offerta di trasmissioni disponibili per la gamma T4 consente alle aziende di sceglierne la versione più adatta alle proprie specifiche esigenze. Le trasmissioni 12×12 Synchro Shuttle e 20×12 Synchro Shuttle con superriduttore meccanico, che si contraddistinguono per robustezza e semplicità di azionamento, sono disponibili per entrambe le versioni con cabina e con telaio di sicurezza (ROPS). L’inversore montato sul piantone dello sterzo può essere azionato senza togliere le mani dal volante.

 

 

Potenti motori emissionati Tier 4A

I modelli T4 montano motori F5C da 3.4 litri con sistema di iniezione Common Rail, sviluppati in collaborazione con FPT Industrial, e dispongono dell’avanzata tecnologia di ricircolo dei gas di scarico raffreddati (CEGR) per l’emissionamento Tier 4A. Pienamente in linea con la strategia adottata da New Holland ai fini dell’emissionamento Tier 4A, per i trattori di potenza inferiore a 120 cv viene adottata la tecnologia CEGR in considerazione del minore fabbisogno di raffreddamento. Questi motori sviluppano potenze da  86 a 107 cv e offrono eccezionali caratteristiche di risposta transitoria grazie all’iniezione precisa del combustibile consentita dal sistema Common rail. La coppia massima sino a 444Nm e l’impressionante riserva di coppia del 35% accrescono ulteriormente i livelli di produttività anche nelle condizioni di lavoro più gravose. Il motore, specificatamente progettato per le applicazioni agricole, sviluppa la potenza massima nella più comunemente utilizzata fascia di regime da 1900 a 2300 g/min, offrendo eccezionali caratteristiche di flessibilità per la maggior parte delle operazioni. Inoltre, tutti i motori sono compatibili con la miscela B20, e cioè al 20% di biodiesel. 

 

 

 

Modello

Potenza massima (hp[CV])

Coppia massima (Nm)

T4.85

86

351

T4.95

99

407

T4.105

107

444

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati