Pacchetto completo per il biogas

Dai movimentatori telescopici alle pale gommate, anche con braccio telescopico, dai trattori ai rulli di compattazione, senza dimenticare i veicoli multifunzione come il Workmax per la movimentazione di persone e materiali o i miniescavatori, l’azienda attiva nel segmento del biogas trova sicuramente nella gamma JCB la macchina adatta alle sue necessità, dalle grandi alle più piccole.

Punta di diamante della squadra JCB sono i movimentatori telescopici che, nell’allestimento Agri Super, sono particolarmente adatti alla preparazione delle trincee. Il cambio a 6 marce con “kick down”, i pneumatici maggiorati e gli assali anteriori “limited slip” permettono un’ottima trazione durante la fase di salita sul cumulo di trinciato; altri accorgimenti che rendono queste macchine adatte al duro lavoro di un impianto di biogas sono la ventola di raffreddamento reversibile, che con un semplice impulso sul cruscotto consente di pulire il radiatore dall’accumulo di polvere e dai residui di prodotto, o il braccio telescopico in acciaio ad alta resistenza montato su pattini a lubrificazione secca (senza grasso) che evita l’accumulo di polvere e sporco. Un occhio di riguardo è dedicato anche alla manutenzione, che per motore e braccio è prevista a intervalli di 500 ore in modo da garantire lunghi cicli di lavoro senza fermi macchina. All’interno del tipico ciclo di lavoro di un impianto per la produzione di biogas, una delle fasi più impegnative è costituita dalla movimentazione dell’insilato come di altri materiali. Un lavoro, anche questo, che richiede macchine specializzate, come la nuova pala gommata Farm Master 434S Agri, macchina il cui potente motore turbo a 6 cilindri da 230 CV (171 kW) che eroga una coppia di 949 Nm, abbinato ad un cambio automatico a 6 velocità, offre un’ottima spinta e una velocità massima di ben 40 km/h. La particolare geometria del braccio a quattro cilindri garantisce una elevata efficienza agli accessori, così come un’eccellente visibilità anteriore; al tempo stesso, i  servocomandi della pala ne consentono il controllo con la sola punta delle dita, per comandi di movimentazione più reattivi. Anche nella versione a bracci paralleli HT le pale gommate JCB sono particolarmente indicate per operazioni di movimentazione di materiale sfuso grazie alla maggior manovrabilità delle attrezzature, alla grande visibilità anteriore e al parallelismo benna in salita e discesa. L’attacco rapido idraulico garantisce un facile e rapido scambio delle attrezzature. 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati