New Holland lancia il T6 Auto Command

L’apprezzata gamma di trattori T6 di New Holland è stata ulteriormente arricchita con tre nuovi modelli con trasmissione a variazione continua Auto Command™. I modelli a quattro cilindri T6.140, T6.150 e T6.160 producono fino a 163 CV di potenza e una coppia massima di 676 Nm con il sistema Engine Power Management (EPM). Il design compatto a quattro cilindri garantisce un’eccezionale manovrabilità, la massima flessibilità di lavorazione e una produttività eccezionalmente efficiente in conformità ai livelli di emissioni Tier4A.

“La gamma T6 Auto Command è destinata a divenire la scelta ideale per gli agricoltori professionisti, i contoterzisti e le aziende agricole specializzate,” ha spiegato Luca Mainardi, Responsabile Tractor Product Management. “Grazie all’elevata potenza della PdP questa gamma è perfetta per attività specialistiche di orticoltura e coltura in file e il ridotto compattamento del terreno la rende ideale per l’irrorazione professionale. La fluida accelerazione e decelerazione favorisce il trasporto ad alta velocità e la tecnologia ECOBlue™ SCR ai vertici della categoria completa questo pacchetto efficiente.” La trasmissione Auto Command™ amplia la scelta disponibile nel segmento T6, completando le opzioni di trasmissione semi-powershift Electro Command™ e meccanica Dual Command™. La gamma T6 è dotata della trasmissione a variazione continua (CVT) Auto Command™ di ultima generazione. Sviluppata e prodotta internamente presso lo stabilimento New Holland di Anversa, in Belgio, la trasmissione T6 Auto Command rappresenta un ulteriore perfezionamento della trasmissione CVT T7. La T6 utilizza la stessa logica operativa e tutti i comandi principali sono raggruppati sulla ergonomica leva multifunzione CommandGrip™. Ciò consente all’operatore di selezionare e regolare con precisione tre velocità finali e di attivare la modalità di crociera. La velocità può essere regolata con precisione in incrementi di 0,01 km/h con una velocità operativa minima di appena 20 m/h al regime nominale del motore, perfetta per attività specialistiche come la piantumazione manuale, mantenendo al contempo una velocità di trasporto massima di 40 km/h.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati