SPANDICONCIME

La punta di diamante

Lo Spandiconcime Agrimix Doppio Disco Mod. DR2X/ES costruito dalla società CEA di Cornaglia s.n.c. rappresenta la punta di diamante dell’ampia gamma di spandiconcime ed attrezzature complementari prodotta. Questa macchina, con capacità variabile dai 900 ai 2.200 l e con una larghezza di lavoro di 24 m, oltre a presentare diverse caratteristiche molto esclusive, offre come valore aggiunto la nuova regolazione “Elektron System”: un nuovo sistema di controllo elettronico dello spandimento con distribuzione proporzionale all’Avanzamento Elettronico (D.P.A.E.) e Pesa Elettronica a Celle di Carico. Il Modulo D.P.A.E. gestisce la velocità di avanzamento operando in sinergia con il modulo di pesa che controlla in continuo lo scaricamento del concime. L’Elektron System garantisce un’elevatissima precisione di spandimento ed un importante risparmio economico lavorando nel pieno rispetto dell’ambiente. Questo sistema di regolazione, anche adattabile al Sistema GPS, si avvale di un dispositivo di pesa elettronico unico nel suo genere completamente integrato nel telaio della macchina, che non necessita quindi di contro-telaio anteriore. È costituito da 4 celle di carico che possono sopportare sollecitazioni fino a 12 tonnellate garantendo la massima precisione di pesata su ogni tipo di terreno. Inoltre, per un’elevata durata ed efficienza nel tempo, tutte le parti elettroniche, compresi i motori di gestione della quantità, sono completamente protetti ed alloggiati lontani dagli organi di distribuzione. Da sottolineare anche come l’unità operativa, ergonomica e multifunzioni sia semplice e di intuitivo utilizzo, pur disponendo di un menù operativo e funzionale molto ampio ed approfondito. Lo spandiconcime serie DR2X/ES è prodotto in tre versioni: in acciaio verniciato, parzialmente in acciaio inossidabile e completamente in acciaio inossidabile.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati