Affari in Russia

Tonutti Wolagri di Remanzacco (Ud) ha siglato un contratto da 2.700.000 dollari a Smolensk (Russia) per la fornitura di macchine per la fienagione, per lo più rotopresse per il mercato russo. Inoltre la fabbrica di Tonutti Wolagri di Perm (Russia) completerà la fornitura con macchine prodotte in loco.

“L’accordo che abbiamo appena siglato rappresenta per noi una grande opportunità – dichiara Carlo Tonutti, Presidente della Tonutti Wolagri – ed è per noi un vanto aver raggiunto un tale risultato in questo periodo economico in cui la nostra regione soffre un’importante crisi dell’export. Continua comunque l’investimento della nostra società nella fabbrica di Perm dove prevediamo, per la metà del 2014, una nuova linea di prodotti”.

Tonutti Wolagri, che in Russia oltre alla fabbrica di Perm vanta anche una sede commerciale a Mosca ed un impianto produttivo a Krasnoyarsk, possiede una base commerciale a Memphis, USA, ed è da sempre stata caratterizzata da una forte propensione all’esportazione. Questa strategia ha più volte premiato l’azienda: un altro contratto da 2 milioni era stato firmato nel 2012. Notevole anche l’impegno dell’azienda in termini di ecosostenibilità: a questo proposito, infatti, il Presidente Carlo Tonutti è stato invitato ad esporre la volontà e l’impegno del Gruppo al forum sui cambiamenti climatici all’ONU, nel 2009, su invito del Segretario Generale Ban Ki-Moon.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati