Macchine dell’anno per Fendt

Ad Agritechnica Fendt ha ottenuto la medaglia d’argento per la nuova presa idraulica modulare a tenuta piatta; inoltre sono state premiati come Macchina dell’anno il 500 Vario e la nuova mietitrebbia modello X.

Con la nuova struttura a tenuta piatta della presa idraulica Fendt collegabile su due lati e sotto pressione, si evitano perdite di olio nocive per il terreno. In questo modo è anche possibile ridurre nettamente la perdita di pressione e il conseguente consumo di carburante. Le prese idrauliche tradizionali inoltre sono molto difficili da tenere pulite. La penetrazione di sporco nell’intero sistema è pressoché inevitabile. “La superficie assolutamente piatta delle nuove prese idrauliche consente invece una facile pulizia e a causa della ridotta penetrazione di sporco garantisce al contempo un più lungo intervallo di sostituzione del filtro”. La manutenzione è facilitata dal fatto che gli inserti dell’attacco sono in parte assemblabili. Gli interventi di riparazione per prese e connettori danneggiati diventano quindi un’eccezione con il nuovo sistema.

 

Un unico gruppo idraulico – Prese di diverse dimensioni 

“Con il nostro sistema il cliente può dotare il suo gruppo idraulico di prese di diverse dimensioni, a seconda delle sue esigenze d’impiego. Oltre alle prese da ½ pollice utilizzato più frequentemente sono disponibili anche la presa da ¾ di pollice e la nuova presa da 5/8 di pollice a tenuta piatta. In questo modo l’azienda non deve passare immediatamente al nuovo sistema ma può farlo gradualmente”, dichiara Knobloch, Director Engineering Hydraulics. Gli inserti disponibili in diverse grandezze sono collegabili a vite e quindi sostituibili comodamente e con facilità. “Naturalmente abbiamo mantenuto le caratteristiche più vantaggiose delle prese tradizionali adattandole al nuovo sistema. Come sempre, un comando a leva facilita il collegamento e lo scollegamento senza sforzo. Il sistema è naturalmente agganciabile su entrambi i lati sotto pressione. Inoltre è ancora integrato un dispositivo di sicurezza a strappo”. Nel nuovo sistema di presa idraulica Fendt ha mantenuto la collaudata codifica a colori dei collegamenti. Il giunto multiplo impedisce di scambiare i tubi. “Per garantire il corretto collegamento del giunto multiplo abbiamo applicato al nuovo sistema dei fori di centraggio”.
Scegliendo fra oltre 300 novità presentate, gli esperti della commissione neutrale dell’Agritechnica hanno assegnato quattro medaglie d’oro e 33 medaglie d’argento. La medaglia d’argento viene assegnata a prodotti perfezionati in modo tale da consentire un notevole miglioramento delle funzioni o delle procedure. Il nuovo sistema Fendt soddisfa in modo più che convincente questi criteri.

Il 500 Vario e la mietitrebbia serie X sono le “Macchine dell’anno” 

All’assegnazione della “Macchina dell’anno” il team AGCO/Fendt poteva festeggiare ben due premi. “Abbiamo soprattutto tenuto conto delle potenzialità pratiche dei vincitori”, ha spiegato Detlef Steinert, caporedattore della rivista di riferimento dlz agrarmagazin durante il suo benvenuto. Il 500 Vario ha convinto la giuria grazie al suo concetto generale di ergonomia ottimale e le più moderne e più efficienti tecnologie d’avanguardia. Nella classe di potenza tra 125 e 165 CV il 500 è diventato  il punto di riferimento con il sistema elettronico Variotronic con terminale Vario, VarioGuide e il sistema di documentazione VarioDoc. Il sistema elettronico Variotronic era anche un fattore decisivo per la vittoria della mietitrebbia modello X, nella quale Fendt ha integrato perfettamente la tecnologia ibrida con tecnologie d’avanguardia e concetto di comando.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati