IN VETRINA

Una novità assoluta

Ecco la prima motofalciatrice idrostatica di BCS identificata con la sigla 660 HY WS. Si tratta di una motofalciatrice condotta tramite stegole con presa di forza anteriore per attrezzi frontali: barre falcianti, trinciaerba BladeRunner, tosaerba con e senza raccolta e in generale tutte le attrezzature tipiche per la fienagione d’alpeggio. Le motorizzazioni disponibili sono: benzina Subaru EX35 con pompa benzina da 12 HP oppure Diesel Yanmar LN100 da 10 HP. La frizione PowerSafe (brevettata e garantita 5 anni) flangiata direttamente al motore è a dischi multipli in acciaio a bagno olio ed azionamento idraulico. La trasmissione del moto dall’albero primario del cambio alla pompa del gruppo idrostatico avviene tramite ingranaggi cilindrici a dentatura elicoidale in bagno olio, mentre quella dal motore idrostatico alla scatola cambio avviene tramite ingranaggi cilindrici a dentatura diritta in bagno olio. Due gamme di velocità, lavoro/trasferimento, sono selezionabili dall’utente con comando meccanico senza posizione di folle nel passaggio dall’una all’altra. È dotata di gruppi freno-frizione di sterzo a dischi multipli in acciaio a bagno olio separati per ogni ruota e di chiusura del freno di sterzo che precede l’apertura della corrispondente frizione per non perdere il controllo della macchina in pendenza.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati