Le attrezzature Massey Ferguson ora disponibili in Russia

AGCO-RM, la joint venture tra AGCO, produttore e distributore mondiale di attrezzature agricole, e Russian Machines, uno dei leader russi dei macchinari, hanno annunciato il lancio del brand di macchine agricole Massey Ferguson in tutta la Russia. Come brand mondiale del gruppo AGCO, la gamma completa di macchinari agricoli Massey Ferguson darà ancora più forza alla partnership AGCO-RM sia nel segmento trattrici che in quello della raccolta. “Il lancio di Massey Ferguson nel mercato russo riflette la nostra missione di offrire una gamma di macchinari quanto più completa possibile”, afferma Yuri Zyabkin, vice direttore generale, AGCO-RM. “Uno degli obiettivi chiave della nostra azienda è di fornire agli agricoltori – dalle grandi aziende fino a quelle di medie dimensioni – una scelta completa di macchinari per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza”.

Il marchio Massey Ferguson è in grado di soddisfare le esigenze della maggior parte degli agricoltori indipendentemente dalla loro ubicazione, tipo di lavorazione o scala aziendale. Con una storia lunga 160 anni, Massey Ferguson è uno dei nomi più noti nel mondo dell’agricoltura e il pioniere delle più importanti innovazioni in campo agricolo come l’attacco a tre punti, la mietitrebbia semovente, il comando elettronico del sollevatore e la mappatura del raccolto. AGCO ha investito più di 200 milioni di dollari nello sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie Massey Ferguson nel corso degli ultimi cinque anni. Il marchio fornirà una piattaforma per l’ulteriore implementazione della tecnologia moderna nel mercato delle macchine agricole russo. La gamma di trattori Massey Ferguson, comprende 5 serie da 100 a 370 cv, dando l’opportunità ad AGCO-RM di sviluppare questo segmento di mercato. Con l’esperienza globale di Massey Ferguson anche nelle macchine da raccolta, AGCO-RM sta anche pianificando di rinforzare la sua posizione proprio in questo segmento. La moderna gamma di macchine Massey Ferguson comprende mietitrebbie, presse e falciandanatrici.

“Uno dei punti chiave della Joint Venture è la localizzazione”, dice Markus Schlosser, Chief Executive Officer AGCO-RM. “Abbiamo già iniziato l’assemblaggio dei trattori e delle mietitrebbie Massey Ferguson presso il nostro sito produttivo in Golitsino nella regione di Mosca. Mentre i volumi di produzione dipendono dalla situazione generale del mercato, il nostro attuale piano per il 2014 prevede la produzione di 300 macchine Massey Ferguson e puntiamo ad aumentare i livelli di localizzazione. Attualmente, abbiamo più di 10 fornitori locali di ruote, ghisa, idraulica, bulloneria e metallo, ecc. Stiamo continuando ad avere rapporti con fornitori locali e stiamo progettando di raggiungere il 50% di localizzazione entro il 2018″. AGCO-RM sta inoltre sviluppando un nuovo magazzino ricambi centrale per fornire un supporto adeguato nella fase di post vendita. Il sito comprende 10.000 mq di spazio coperto e più di 35.000 linee di ricambi saranno disponibili. I ricambi verranno consegnati alle rispettive concessionarie in meno di 24 ore. La rete di concessionarie AGCO-RM a supporto di Massey Ferguson ad oggi ammonta a 29 distributori. Altri cinque punti vendita verranno aperti nel 2014 e si prevede di raggiungere una copertura del 100% dei terreni coltivabili della Russia entro il 2018.

Nella foto, da sinistra a destra: – Yury Zyabkin (vice direttore generale, AGCO-RM), Campbell Scott (Direttore Sales Engineering and Massey Ferguson Brand Development), Markus Schlosser (Chief Executive Officer AGCO-RM).

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati