Qualità da record

E’ un modo decisamente non convenzionale per testare la qualità di una macchina quello scelto dalla DIECI e dal suo importatore Ceco, la MANATECH CZ: è il DIECI-MANATECH TOUR 2014, in cui un Agri Plus 40.7 VS EVO2 ha percorso ben 878 chilometri in trasferimento autonomo, direttamente dallo stabilimento DIECI di Montecchio Emilia fino a Humpolec, in Boemia. Durante tutto il tragitto, la macchina è stata monitorata dai giudici del Guinnes World Record, che hanno certificato l’impresa come il più lungo trasferimento mai effettuato da un elevatore telescopico. Il DIECI-MANATECH TOUR 2014 ha avuto inizio dal piazzale dello stabilimento DIECI nella mattinata del 17 marzo scorso, alla presenza di numerosi inviati delle maggiori testate italiane ed estere del settore. Particolare importanza ha avuto la pianificazione del percorso, dovendo evitare le Autostrade e i tratti vietati o non accessibili ai mezzi di questo tipo. Miloš Lesina, titolare della Manatech CZ, si è alternato alla guida dell’Agri Plus con Miroslav Apron e František Fiala, per un tempo effettivo di guida di 36 ore, 32 minuti e 5 secondi, suddivisi in 5 tappe variabili dai 140 ai 160 chilometri giornalieri attraverso 4 stati, Italia, Austria, Germania e infine Repubblica Ceca.

La macchina utilizzata è un Agri Plus 40.7 VS EVO2 con dotazioni strettamente di serie. I tratti più impegnativi del percorso (il passo del Brennero e le Alpi) hanno confermato le ottime doti di comfort e affidabilità, grazie all’innovativo motore FPT Stage 3B / Tier 4 interim al passo con le più recenti normative antiinquinamento a cui è abbinata una Trasmissione Dieci Vario System EVO 2 a variazione continua di velocità, che offre una funzionalità CVT in continuo senza interruzioni di erogazioni di coppia. Questo comporta un risparmio di carburante superiore al 20% rispetto alle trasmissioni idrostatiche tradizionali, con variazione di velocità continua senza la necessità di cambiare marcia. La combinazione del gearbox con due motori idrostatici consente un ampio campo di utilizzo. Il secondo motore può essere disconnesso alle alte velocità e ricollegato quando viene richiesta un elevata coppia alle ruote per fornire la massima forza di trazione. L’elevata efficienza del  sistema  riduce la perdita di potenza e di conseguenza il consumo di carburante. La validità del sistema è stata dimostrata durante alcune tappe del Tour, portate a termine più velocemente di quanto previsto in sede di pianificazione, con un consumo totale di soli 379 litri di gasolio.

La vocazione all’uso pesante e intensivo dell’AGRI PLUS si esprime non solo nella motorizzazione, ma anche nelle dotazioni di sollevamento: la nuova Valvola Control PLUS Garantisce la massima velocita di discesa del braccio anche con motore al minimo regime. La velocità di abbassamento del braccio dipende solo dalla posizione del joystick, indipendentemente dal regime di rotazione del motore disel. Questo comporta un maggiore controllo, una maggiore precisione dei movimenti ed una riduzione significativa dei consumi di carburante. La macchina risulta essere meno influenzata dalle condizioni ambientali, è infatti pronta ed efficiente fin dalle prime ore del mattino anche con olio idraulico freddo. I nostri test hanno infine accertato un ulteriore risparmio di carburante dal 7 al 8 % dovuto al fatto che la velocità di discesa del braccio non è più dipendente dai giri del motore Diesel. I mezzi di serie montano pneumatici 405/70×24” (in alternativa 17.5 LR 24” oppure 18-22.5), con diametro e dalla superficie di appoggio particolarmente grande che permettono di procedere senza problemi su ogni tipo di terreno. Le macchine AGRI PLUS sono omologate per il traino su strada di rimorchi fino a 20 tonnellate ad una velocità massima di 40 Km/h.

Il Tour ha avuto termine alla fiera TECHAGRO di Brno, dove la macchina è stata esposta al pubblico e dove hanno avuto luogo la consegna degli attestati e le celebrazioni finali. Il Record ha avuto anche un risvolto sociale: abbinata al DIECI-MANATECH TOUR 2014 infatti, era anche l’iniziativa “1 km=1 Euro per una buona causa”: per ogni chilometro percorso, è stato devoluto 1 euro alla “TANGO Havlíčkův Brod”, Associazione Ceca che si occupa di progetti di assistenza e recupero per disabili.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati