Le nuove Axial-Flow 140 sul mercato europeo

Nonostante la tecnologia a rotore singolo abbia più volte dimostrato le sue performance eccezionali e la sua affidabilità su quasi 150.000 mietitrebbie Case IH Axial-Flow® durante gli ultimi decenni, la nuova generazione è pronta ad offrire prestazioni ancora migliori. Ora tutte le mietitrebbie soddisfano la normativa Tier 4 Final e i loro motori sono stati modificati per raggiungere picchi di 449 hp nel caso del modello 7140.

L’aumento della potenza del motore e lo sviluppo consistente del rotore hanno ottimizzato le performance nei raccolti ad alto rendimento soggetti alle condizioni europee. “Le condizioni meteorologiche stanno limitando l’intervallo di raccolta ideale e le dimensioni delle aziende continuano a crescere, riducendo così il tempo a disposizione del singolo operatore per raccogliere un ettaro. Per compensare la domanda in crescita, i nostri ingegneri hanno fatto enormi passi avanti per incrementare le prestazioni delle nostre mietitrebbie. I nuovi modelli di mietitrebbie Case IH 5140 / 6140 / 7140 sono stati ottimizzati per aumentare l’output e la produttività, assicurando tuttavia un’elevata qualità del prodotto e riducendo le perdite quasi fino a zero, anche nelle condizioni peggiori”, dichiara Paul Harrison, Manager per la linea mietitrebbie per EMEA.

Le mietitrebbie della serie Case IH Axial-Flow® 140 sono state progettate per soddisfare le necessità degli specialisti più esigenti in aziende di medie dimensioni, dalle aziende professionali fino ai noleggiatori passando per i contoterzisti.“I rotori sono stati ottimizzati per le condizioni europee di trebbiatura in tutti i raccolti; la nuova configurazione delle spranghe battenti, inoltre, ha permesso di potenziare la macchina assicurando però una trebbiatura delicata e un rendimento elevato. Poiché i rotori sono stati abbinati perfettamente ai nuovi motori di queste mietitrebbie, la potenza disponibile viene sfruttata in modo altamente efficiente. Non meno importante: oltre all’elevata produttività in tutti i raccolti e con tutte le condizioni di raccolta, la trebbiatura delicata del nostro rotore permette ai clienti di raccogliere granella perfetta nel loro serbatoio”, sottolinea Harrison.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati