PUBBLIREDAZIONALE

Il giorno del Transcar

Nel corso del 2014 sono stati organizzati tre Transcar Day, eventi in campo organizzati per  presentare i nuovi modelli che hanno debuttato nei "saloni" invernali.

20140914_GOLDONI_Transcar_day_quarona_-026

Il primo appuntamento con il Transcar Day di Goldoni è stato il 6 Luglio a Riva Ligure di Imperia. La particolarità è che la macchina è stata  caricata con materiale, poi movimentato nel bellissimo scenario della spiaggia Ligure. Il folto pubblico ha potuto apprezzare le novità proposte da Goldoni sulla gamma di “motoagricole” più vendute in Italia. Il 14 Settembre si è svolto il secondo appuntamento. Sono stati provati “i mozzi” presso l’agriturismo “Il melo verde” a Quarona (VC), in val Sesia. È stato allestito un circuito nei pressi dell’agriturismo, ma con la possibilità di immergersi nel verde bosco e salire le impervie salite della val sesia; tutto questo con il carico di legname ed inerti, alla massima capacità di carico delle macchine. È stato poi attrezzato anche un guado per poter fare apprezzare gli angoli di massima pendenza del frontale macchine e del posteriore. L’evento è stato organizzato con la collaborazione del concessionario di zona Agricar di Enrico Caratti. Il terzo evento è quello del 12 ottobre presso la Pista Motocross di Ono S.Pietro (Brescia) in collaborazione con Ghirardelli Leopoldo e Agriassistance. La particolarità è che le macchine hanno girato a pieno carico in una pista da motocross. Le macchine in prova in tutti e tre gli eventi sono le nuove Transcar 40 / 60 / 70 in versione T+, ovvero con il nuovo Design, nuovi impianti elettrici, e nel caso del modello di punta 70, nuovi mozzi posteriori per ancora più robustezza nelle movimentazioni più impegnative. Anche la nuova Transcar “Triple” in versione 3 posti, ha caricato il cassone di inerti ed ha strabiliato tutti i conducenti e i passeggeri, arrampicandosi per le mulattiere oltre il bosco di Quarona.

Una gamma completa di trattrici con pianale e macchine operatrici.

La gamma Goldoni Transcar è pensata per soddisfare le esigenze specifiche di chi lavora in montagna ed ha necessità di una macchina adibita soprattutto al trasporto. Con un’ampia gamma di motorizzazioni da 22 a 66 cavalli di potenza, il raffreddamento ad aria oppure ad acqua, la possibilità di scelta delle ruote sterzanti o di una macchina articolata, Goldoni offre la più completa gamma presente sul mercato.  L’allestimento di serie che comprende, tra l’altro, l’arco di sicurezza abbattibile (contro il ribaltamento), la griglia di protezione del conducente, la frenatura idraulica, lo sterzo idrostatico ed il bloccaggio differenziale su entrambi gli assi, rende le macchine della serie Transcar sicure ed affidabili in ogni situazione. Le dotazioni a richiesta comprendono la cabina di guida insonorizzata ed il pianale di carico con ribaltamento idraulico trilaterale, disponibile in diverse dimensioni sia in lunghezza che in larghezza per soddisfare le più svariate esigenze di lavoro e di spazio.

 

Il parere del concessionario

Parla il sig. Enrico Caratti di Agricar (Gattinara – VC)

“Mi ritengo molto soddisfatto dell’evento Transcar Day del 14 settembre tenutosi all’agriturismo il Melo Verde di Quarona: è stato perfetto grazie all’affluenza di qualche centinaio di visitatori, ben distribuiti nell’arco della giornata, comprendenti soprattutto boscaioli e viticoltori. Questo ci ha permesso di seguirli bene, illustrando con calma le macchine e svolgendo delle ottime prove su un percorso appositamente studiato per poter valutare le varie potenzialità dei prodotti Goldoni, non solo trattrici con pianale di carico ma anche trattrici specializzate, tra le quali il Quasar 90 che ha avuto un successo incredibile, dimostrando di poter superare pendenze davvero impegnative. Avevamo a disposizione una Transcar 70 RS tre posti caricata con 30 quintali di traversine delle ferrovie ed un’altra snodata carica di sassi e sabbia, che hanno stupito per l’agilità con cui superavano buche e ripidi dossi. Abbiamo avuto visite addirittura dalla Svizzera: tra queste, un signore che ha provato la Trancar tre posti 4 volte innamorandosene! Voglio ringraziare lo staff Goldoni perché è stato splendido in tutto. Ho dovuto sudare molto per poter diventare concessionario del loro marchio ma ne è valsa la pena perché mi dà molte soddisfazioni. La mia azienda è nata nel 1980, cominciando a riparare piccole macchine da giardinaggio; superando innumerevoli difficoltà iniziali siamo riusciti poco a poco ad entrare anche nel mondo agricolo e vitivinicolo puntando sempre sulla buona assistenza post vendita, che è sempre la miglior pubblicità. Oggi il periodo è difficile, ma se mi guardo indietro ci sono stati sempre periodi difficili, bisogna credere in quello che si fa  e non guardare solo all’aspetto economico, ma anche alla soddisfazione che ti può dare un cliente felice di lavorare con te”.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati