APPLICAZIONI

Non fa rimpiangere il power-shift

Il dozer idrostatico CASE 2050M è il modello di punta della nuova gamma CNH Industrial. Introduce per la prima volta la trasmissione idrostatica nella fascia 20 tonnellate del costruttore italiano sostituendo il precedente modello dotato di trasmissione Power-Shift con modalità di sterzata assistita Power-Steering. Una scelta che non fa rimpiangere il passato e che abbiamo apprezzato nelle risaie del vercellese.

FOTO_001

Ci sono tabù duri a morire ma che vengono abbandonati grazie alla convinzione di coloro che hanno creduto in soluzioni tecniche differenti rispetto all’usuale. L’impiego della trasmissione idrostatica nei grandi dozer è ancora oggi un muro difficile da abbattere se non da parte di costruttori, pochi per la verità, che ci hanno creduto da sempre. Il panorama dei dozer di piccola e media potenza è sempre stato un ottimo banco di prova per questa specifica soluzione che, a parità di parametri progettuali, ha molteplici vantaggi rispetto a un classico Power-Shift. Il mercato USA è stato il primo diffusore culturale di questa tecnologia grazie a costruttori che, da sempre, hanno puntato sull’idrostatico e hanno plasmato le abitudini degli operatori. L’impiego del Power-Shift ha oggi, nelle potenze medio/basse, pochissimi adepti con la graduale conversione di molti big. Fra questi CNH Industrial che, presente storicamente sul mercato USA con modelli di bassa potenza, ha iniziato qualche anno fa il rinnovamento di tutta la sua gamma verso il full-hydrostatic. Abbiamo testato, in anteprima assoluta per l’Italia, il nuovo CASE 2050M XLT durante la costruzione di una risaia nei pressi di Biandrate, a cavallo fra la provincia di Novara e quella di Vercelli. Una vera sorpresa… non solo per noi ma anche per gli utilizzatori, i fratelli Cozzi, veri specialisti dei dozer.

L’articolo integrale di Costantino Radis è pubblicato sul numero di novembre di Macchine Agricole

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati