Beauvais produrrà il nuovo Global Series

MFVision_Beauvais_LaSalle_Global_Series_2014-3996_85818
Massey Ferguson ha annunciato che lo stabilimento produttivo di Beauvais, Francia, è stato scelto da AGCO per produrre una nuova gamma di trattori a partire dalla fine del 2015. Lo stabilimento produrrà la versione cabinata del trattore MF 4700 destinato al mercato europeo. Questi modelli fanno parte della nuova gamma Global Series di Massey Ferguson annunciata nel 2014. La produzione del modello MF 4700 garantisce allo stabilimento di Beauvais un potenziale annuale di 2500 trattori supplementari. Nello stesso sono attualmente prodotti i trattori MF 5600, MF 6600, MF 7600 e MF 8700 da 80-400hp. A completamento delle gamme esistenti, la produzione di questo nuovo modello conferma e consolida il futuro dello stabilimento francese, rafforzando le sinergie e contribuendo a garantire maggiori volumi.
Richard Markwell, Vice Presidente di Massey Ferguson e Amministratore Delegato per l’Europa, l’Africa e il Medio Oriente, commenta così: “Vista la grave contrazione che caratterizza oggi il mercato globale dei macchinari per l’agricoltura e data la forte competizione che caratterizza il settore, la scelta di Beauvais per la produzione del trattore cabinato MF 4700 della gamma Global Series rappresenta un riconoscimento del lavoro condotto nello stabilimento dal 2010 in poi. Dimostra inoltre che i 15,5 milioni di Euro investiti nel nostro nuovo stabilimento di Beauvais 2 per la produzione di trattori cabinati sta dando risultati positivi.”
E aggiunge: “Grazie ad una profonda trasformazione avvenuta negli ultimi cinque anni e ad un investimento complessivo di 300 milioni di euro a partire dal 2010, il polo produttivo riorganizzato di Beauvais raggiunge alti livelli di qualità, produttività e competitività che ci permettono di produrre una gamma completa di trattori – dai modelli con maggiore potenza, a macchine con caratteristiche meno avanzate – il tutto ad un prezzo ragionevole”.
La trasformazione dello stabilimento è stata possibile grazie al progressivo snellimento dei processi produttivi e all’attenzione dedicata al continuo miglioramento. Questo approccio ha reso lo stabilimento di Beauvais uno dei più efficienti di AGCO a livello mondiale, in termini di assemblaggio, flessibilità e capacità di gestire gli aspetti più complessi della realizzazione di una gamma tanto ampia sulla stessa linea di produzione. L’ideazione della gamma di trattori Global Series da 60-130 hp è guidata dal team di progettazione di Massey Ferguson che si trova a Beauvais. La gamma si basa su un concetto di produzione unico nel settore agricolo. La strategia consiste nella creazione di una rete di stabilimenti produttivi flessibili, dove i principali sottoassiemi e i trattori completi possano essere prodotti e assemblati in diversi siti in tutto il mondo, vicino ai clienti che hanno richiesto le macchine. I modelli della Global Series saranno prodotti in India, Cina, Brasile, Turchia e Francia.
“Con un’introduzione progressiva che continuerà fino al 2016, i modelli Global Series lanciati fino ad oggi sono stati accolti positivamente”, commenta Thierry Lhotte, Vice Presidente Marketing di Massey Ferguson per Europa, Africa e Medio Oriente.”Questa gamma raccoglie l’eredità del marchio Massey Ferguson che ha avuto un grande successo con le serie MF 300 e MF 4300 precedentemente prodotte a Coventry, Inghilterra”. E aggiunge: “I primi modelli della MF Global Series presentati sono versioni con piattaforma, e il modello cabinato è atteso con ansia dalla nostra rete di distribuzione europea”. “Abbiamo ricevuto molte richieste di informazioni dai nostri clienti. Questo ci fa ben sperare per il raggiungimento dell’obiettivo annuale di 2500 trattori supplementari per lo stabilimento di Beauvais. Questo nuovo prodotto soddisfa un segmento di mercato attualmente scoperto e dovrebbe permettere al marchio di guadagnare una quota netta di mercato.”

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati