Prodotto il 150.000esimo erpice rotante

TORO 002

Il Gruppo Maschio Gaspardo ha compiuto nel 2014 il suo 50esimo anno di attività. Un lungo percorso, iniziato con una fresa prodotta artigianalmente nel 1964, per arrivare ad una multinazionale da 19 stabilimenti, 12 filiali commerciali all’estero ed oltre 2.000 dipendenti in tutto il mondo. Questo mese è stato prodotto il 150.000esimo erpice rotante Maschio Gaspardo, una linea di prodotti che presenta tre punti di forza: perfetta lavorazione, versatilità d’impiego e ridotta manutenzione.

Maschio inizia la produzione di erpici una decina di anni dopo la fondazione, con il primo modello T (1974), top di gamma per diversi anni, seguito nell’84 da DIAMANTE. Il primo erpice pieghevole, AQUILA, arriva nel ’90, capostipite di una lunga serie. AQUILA, disponibile in quattro versioni dai 4 ai 6 metri, è tutt’ora uno dei prodotti più venduti della gamma. Nel 1999, l’azienda registra “Rapido”, un rivoluzionario brevetto per la sostituzione delle lame dell’erpice, che permette di semplificare drasticamente la manutenzione della macchina (sostituire i coltelli di un erpice dotato di Rapido richiede, infatti, circa l’80% di tempo in meno). Miglioramento continuo e ricerca di soluzioni sempre più specifiche, per rispondere al meglio alle esigenze dei clienti: questa la filosofia alla base della Maschio, che si riflette anche negli ultimi erpici prodotti, concepiti per determinate circostanze. Si va dai modelli più semplici, come gli erpici fissi DELFINO e PONY, apprezzati dalle piccole e medie imprese, a soluzioni più ambiziose come TARZAN, primo erpice fisso dotato di un baule rialzato per l’orticoltura professionale. Indirizzato ai contoterzisti è invece il pieghevole TORO, robusto e compatto, mentre ORSO, con i suoi cuscinetti orientabili a rulli, è stato progettato per lavorare anche su terreni sassosi. A queste si aggiungono molte altre soluzioni, per un totale di oltre 20 modelli.

Una gamma conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, che sarà presente anche al SIMA di Parigi, fiera del mondo agricolo di rilevanza mondiale, dal 22 al 26 febbraio.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati