Partenza sprint per l’accordo con i Cinesi

fig04

A poche settimane dall’annuncio dell’accordo per la cessione delle quote di maggioranza di MaterMacc al colosso cinese Foton Lovol, i benefici per l’azienda friulana sono già tangibili e concreti, sottoforma di ordini per 173 nuove macchine, da consegnare in oriente entro fine marzo. Un “affare” da 5,2 milioni di euro, annunciato dal management italiano che a fine gennaio ha inviato una delegazione guidata dal presidente onorario Antonino Francesco Florido presso la sede della nuova casa madre cinese, alla quale è stato presentato il piano industriale, con i relativi investimenti previsti per i prossimi cinque anni.

Con il Ceo di Foton Lovol Wang Guimin si è discusso di sviluppo di nuovi prodotti e di miglioramento della gamma attuale, oltre che dei progetti di nuove seminatrici sulle quali puntare nei prossimi anni. In questo contesto, non è da escludersi un importante ampliamento degli stabilimenti di San Vito al Tagliamento (PN), che troverebbe nuovi spazi per i reparti produttivi ma anche per il settore ricerca e sviluppo, con l’obiettivo di migliorare ulteriormente la qualità e accorciare i tempi di consegna delle commesse. Presente agli incontri anche parte della forza vendita di MaterMacc, già presente in Cina, a quanto pare con successo visto le nuove ordinazioni già acquisite. L’accordo tra i due gruppi è notizia recente: poco più di un mese fa, infatti, era stata perfezionata l’intesa con la quale  il pacchetto di maggioranza della società MaterMacc è passato nelle mani di Foton Lovol International Industry, attraverso la propria controllata italiana Lovol Europe Engineering.

MaterMacc, fondata nei primi anni Ottanta, impiega attualmente oltre 75 dipendenti, specializzati nella progettazione e produzione di seminatrici pneumatiche di precisione per le colture tradizionali ed una serie di macchine specifiche per la semina degli ortaggi a pieno campo e sotto serra, seminatrici pneumatiche da grano, seminatrici meccaniche per cereali, sarchiatrici interfilari, spandiconcime e distributori di insetticida microgranulare.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati