Valtra celebra la produzione del T4 numero 1000

1000thValtraT4_701A3756_large
Sei mesi dopo il lancio del nuovissimo Valtra T4, l’unità numero 1000 è stata prodotta nello stabilimento di Suolahti in Finlandia nel mese di maggio. Adam Jarnutowski, cliente polacco e proprietario del mezzo, ha guidato personalmente il suo T144 Active al di fuori dalla linea di produzione. Il T4 color bianco metallizzato è l’ultimo investimento in casa Jarnutowski, agricoltore di un paesino vicino Łomża nel nord-est della Polonia, dove gestisce un’azienda casearia con 74 ettari di terreno e 132 capi di bestiame di cui 70 mucche da latte, insieme con il padre Henryk e il supporto della moglie Emilia. “Non vedo l’ora di guidare il trattore in azienda. Verrà impiegato per gestire di tutte le principali attività in azienda tra cui aratura, semina, spargimento di letame, falciatura, pressatura e carro miscelatore”, commenta Jarnutowski e aggiunge che il suo nuovo T144 raggiungerà circa le 1000 ore l’anno.
L’importanza della versatilità nel lavoro rende necessario un trattore versatile, per cui la millesima unità è stata equipaggiata con le opzioni più richieste per il T4, come ad esempio il sollevatore anteriore, il connettore ISOBUS, freni pneumatici e riscaldamento motore. Per garantire il comfort durante le lunghe ore di lavoro: sospensioni dell’assale anteriore Aires +, sospensione della cabina, un sedile di guida a sospensione pneumatica, un tergicristallo a 270° e un refrigeratore fanno parte della configurazione. PTO frontale e opzione fari Premium Plus sono stati aggiunti all’ordine solo poco prima della produzione, quindi verranno installati all’interno dell’Unlimited Studio di Valtra.
Dal suo lancio nel novembre 2014 la Serie T ha ricevuto positivi riconoscimenti. Il trattore è stato premiato come “Machine of the Year 2015” nella categoria 180-280 cv al SIMA, e ha ricevuto altri riconoscimenti in altre fiere di settore in Danimarca, Polonia e Lituania. I modelli più popolari sono T174e Versu, T214 Direct e T234 Versu. Il colore bianco metallizzato che ha caratterizzato il lancio della Serie, originariamente scelto per dare risalto al nuovo design, è di gran lunga il più richiesto: il 28% di tutti i trattori T4 sono prodotti in bianco. Il secondo posto è condiviso tra nero metallizzato e rosso con un 18%, a seguire il rosso metallizzato con il 17%.
La decisione di Jarnutowski di acquistare un trattore Valtra è stata in gran parte influenzata dal buon rapporto con il rivenditore Valtra Agrotechnik. Secondo Adam Zaluski, direttore vendite di Agrotechnik, la nuova Serie T è un trattore molto competitivo nella sua gamma di potenza. Nuovo design, trattori con cabina spaziosa che hanno attirato molta attenzione tra gli agricoltori e i contoterzisti. “I nostri clienti apprezzano anche la nostra offerta completa di prodotti, un buon servizio e un buon rapporto con il rivenditore”, aggiunge. Con sede a Stawiski, nord-est della Polonia, Agrotechnik offre una linea completa di macchine per servizi agricoli e forestali. L’azienda ha iniziato a vendere i trattori Valtra tre anni fa e hanno una rappresentanza significativa del marchio nella regione.

Nella foto, Adam Jarnutowski ha guidato il trattore T4 numero 1000 fuori dalla linea di produzione nello stabilimento Valtra di Suolahti.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati