In Sicilia per il Red Summer Tour 2015 di Case IH

007-Studioieffe-_DF73058

Siamo andati in Sicilia per assistere alla sesta tappa del Red Summer Tour 2015, che quest’anno ha già toccato le località di Marene (Piemonte), San Colombano di Lodi (Lombardia),  Mira (Veneto), Ripalta di Foggia (Puglia) e ultimamente Conselice (Emilia Romagna). “Il Red Summer Tour per Case IH è un evento particolare, un momento speciale, abbiamo riscosso un notevole successo. Molti clienti ci hanno chiesto di replicare questa edizione, e quindi noi, accontentandoli,  abbiamo cercato di dare il meglio di noi stessi”. Queste le parole di Ivano Frongillo, Business Director Case IH South Europe, che continua: “Red Summer Tour significa esprimere potenza, attraverso i nostri prodotti, e creare un momento di  incontro, di calore con i nostri clienti, e con i nostri concessionari, che ci supportano e investono tempo e risorse nella gestione di questi eventi”. L’evento siciliano si è svolto presso un’azienda agricola ubicata nel territorio di Niscemi (Caltanissetta) e rispecchia la decisione del costruttore di presentare anche in Sicilia tutti i prodotti della gamma, tra cui il possente Magnum 310 Rowtrac, proclamato “Trattore dell’anno 2015” dalla stampa specializzata europea, molto apprezzato per prestazioni e produttività.

P1350263

Non solo, il Red Summer Tour, nato due anni addietro, è stato concepito per stare vicino ai clienti, capire le loro necessità, far conoscere le novità della gamma di prodotto ma soprattutto ascoltare le loro richieste, in modo da migliorare sempre di più i prodotti sulla scorta delle esperienze di chi sulla macchina ci sta ogni giorno; in questa occasione, confrontandosi tra una prova e l’altra ed esponendo le rispettive sensazioni, impressioni e suggerimenti, anche sotto una capiente tensostruttura, per un momento di relax al riparo dal sole cocente di questa torrida estate. Facendo affidamento sulla rete distributiva, sono intervenuti in campo molti clienti Case IH direttamente con le loro macchine, creando una festa del trattore, che ha registrato circa 800 presenze nel corso della giornata in cui si è svolta la kermesse nonostante le temperature intorno ai 40°, che sono poi quelle in cui spesso operano le macchine di agricoltori e contoterzisti  siciliani.

Alla manifestazione, inaugurata dal Sindaco di Niscemi, Francesco La Rosa, e supportata dallo staff tecnico e organizzativo del concessionario Tuttagricoltura di Giorgio Tuminello, sono inoltre intervenuti: Ivano Frongillo, Business Director di Case ih, Osvaldo Brigatti, Marketing Manager, Maria Grazia Timpanaro, Network Development, Bruno Viola, Area Manager, Antonio Primo, Area Service Manager, Chiara Tagliavini, Customer Service, Ezio Garesio, e Fabrizio Marangon, specialisti di Precision Farming. Tante le macchine provate in campo: Farmall 115U Pro; Maxxum 130 CVX, Maxxum 140 CV, Puma 160, 165 CVX,  220 e 240 CVX, Magnum 310 CVX Rowtrac e 380 CVX Rowtrac; in abbinamento ai classici attrezzi per la lavorazione del terreno: aratro a dischi, aratro bi e quadrivomeri,  erpice rotante, frangor, livellatrice, ripper a tre punte e vibrocoltivatore.

A cura dell’Ing. Luca Masaracchio

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati