Due nuovi trattori special

L’edizione 2015 di Agrilevante, una tra le più rilevanti manifestazioni italiane dedicate alle macchine e alle tecnologie per l’agricoltura, ha avuto una importante affluenza di pubblico (in crescita del 15% rispetto al passato). Proprio in Puglia, ovvero nel cuore delle coltivazioni specializzate d’Italia, quest’anno Carraro Tractors ha presentato due nuovi modelli appositamente concepiti per tali ambiti, confermandosi sempre più come punto di riferimento per i professionisti del settore. I nuovi Frutteto Largo e Vigneto Largo Basso si affiancano dunque ai quattro modelli esistenti Vigneto, Vigneto Largo, Frutteto e  Frutteto Basso, che già hanno riscosso l’interesse del pubblico. A dimostrazione del particolare apprezzamento di tali nuovi modelli, nel corso dei 4 giorni di fiera sono stati siglati diversi contratti proprio per i nuovi FL e VLB.  Grazie a consolidate competenze nello sviluppo di sistemi di trasmissione, nonché alla capacità industriale della proprio stabilimento di Rovigo, oggi Carraro è in grado di fornire un ampio spettro di configurazioni con l’obiettivo di soddisfare le più specifiche esigenze dei propri clienti. Progettati dalla Divisione Trattori del Gruppo, i nuovi modelli “VLB” e “FL” nascono  dalla stretta collaborazione tra l’ingegneria e il  marketing Carraro con la propria rete di vendita, attiva nell’ascoltare e condividere le necessità degli utilizzatori. Un flusso di informazioni veloce e diretto, dal cliente al costruttore, destinato a divenire sempre più importante per i prodotti del futuro.  Ecco di seguito le caratteristiche dei due nuovi modelli presentati ad Agrilevante.

Agricube FL

FRUTTETO LARGO 

Versatile, robusto e performante sono gli aggettivi che meglio descrivono  questo nuovo modello, progettato  per un utilizzo che spazia dal campo aperto al frutteto . Il baricentro basso e il profilo ribassato lo rendono adatto all’utilizzo in terreni collinari e montani, garantendone la maggiore stabilità rispetto ai tradizionali trattori speciali. Disponibile sia nella versione “roll bar” anteriore abbattibile sia nella versione con cabina riscaldata e condizionata, il modello “FL” è equipaggiato con motore Fiat Powertrain NEF, 4 cilindri turbo intercooler, 74kW/100CV. Due le possibilità per quanto riguarda la trasmissione Carraro in dotazione: 24+24 marce con inversore e hi-lo sincro oppure 24+12 marce con inversore e hi-lo elettroidraulici.

Tra le altre caratteristiche salienti:

  • assale anteriore Carraro: 1.460 mm, con 55° di angolo di sterzata
  • larghezza trattore, fuori tutto, massimo 2.426 mm
  • cabina compatta da 1.200 mm, adatta all’utilizzo lungo i filari
  • attacco a tre punti rinforzato
  • baricentro basso, per meglio adattarsi all’utilizzo su terreni inclinati
  • capacità di sollevamento posteriore di 2.600 kg (on opzione a 3.000 kg)

 

 

VIGNETO LARGO BASSO

Il modello “VLB” è il collega di lavoro più adatto per chi richiede un trattore che unisca le doti di potenza e affidabilità a quelle di compattezza in altezza e larghezza. Mantenendo le dimensioni compatte del trattore Frutteto Basso, la versione VLB si caratterizza per un assale anteriore di 1.155 mm, ottenendo in questo modo un fuori tutto minimo di 1.350 mm (sia con le ruote da 20″ che con le ruote da 24″). Alla classica trasmissione 24+24 marce, con inversore meccanico e hi-lo meccanico, si affianca la versione 24+12 marce con inversore elettroidraulico e hi-lo elettroidraulico. La trasmissione 24+12 si accompagna sempre alla presa di forza sincro con attuazione elettro-idraulica.

Tra le altre caratteristiche salienti:

  • assale anteriore Carraro: 1.155 mm, con 55° di angolo di sterzata
  • larghezza trattore, fuori tutto minimo 1.350 mm , massimo 1.577 mm
  • altezza 1.000 mm (alla seduta), 1.250 mm (cofano)
  • capacità di sollevamento posteriore di 2.400 kg

Carraro Agricube VLB_new

 

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati