Un ambito premio per il MF 5713 SL

MF5713SL_Trailer_Transport_FR_0815_8819_108634

Il Massey Ferguson MF 5713 SL vince il Tractor of the Year 2016 nella categoria Best Utility. Il prestigioso premio inaugurale, assegnato da una giuria di giornalisti provenienti da 23 paesi europei, è stato assegnato domenica 8 novembre durante una speciale cerimonia all’ Agritechnica di Hannover in Germania. “Massey Ferguson è molto felice che il MF 5713 SL si sia forgiato di questo importante riconoscimento, presentato per la prima volta alla fiera Agritechnica”, dice Campbell Scott, Marketing Services Director. “Siamo particolarmente orgogliosi di ricevere questo importante riconoscimento perché il trattore è stato prima nominato e poi giudicato come il vincitore da una giuria composta da 23 esperti provenienti da importanti riviste di tutta Europa. “Questo premio è una verifica indipendente del successo che deriva dal nostro investimento in nuove tecnologie e prodotti”, aggiunge. Il premio Tractor of the Year 2016 riconosce gli investimenti di Massey Ferguson nell’importante settore che va dai 75 ai 130 CV. Il MF 5713 SL impiega l’ultima rifinitura del pioneristico sistema Selective Catalytic Reduction (SCR) che è stato introdotto sul MF 8690, che aveva vinto il premio Tractor of the Year nel 2009. Per migliorare ulteriormente la pulizia dei gas di scarico e per soddisfare la normativa Tier IV Finale; il motore a quattro cilindri AGCO Power da 4,4 litri, impiega un innovativo sistema, ‘All in One’ con tecnologia SCR. Questo utilizza uno speciale sistema a “mulinello” per mescolare i gas di scarico con il Diesel Exhaust Fluid (DEF), come l’AdBlue. La giuria dei 23 giornalisti ha riposto particolare attenzione alla tecnologia “All in One”, un’unità che incorpora il sistema SCR e Diesel Oxidation Catalyser (DOC) all’interno di un unico gruppo compatto che si ripone ordinatamente sotto il lato destro della cabina. I vantaggi riconosciuti comprendono un efficiente controllo delle emissioni, un risparmio di carburante e la capacità di avere un cofano stretto e ben inclinato, che offre visibilità e manovrabilità eccellente soprattutto per lavori con il caricatore. Questo approccio elegante ed innovativo non sacrifica potenza, efficienza, manutenzione, altezza da terra o, soprattutto, visibilità. Il MF 5713 SL è disponibile con trasmissioni Dyna-4 o Dyna-6, caratterizzate da efficienza e facilità d’uso. Entrambe le opzioni sono dotate dell’utilissima funzione “folle” con pedale freno e dell’opzionale sistema AutoDrive, che consente il cambio automatico delle sei marce sul campo e delle gamme operative durante il trasporto. La spaziosa e moderna cabina del MF 5713 SL è la stessa di quella montata sul MF 7726, che garantisce massimo comfort con comandi allo stesso tempo sofisticati ma affidabili. Il cruscotto ha un nuovo display a colori che è lo stesso di quello usato per il top di gamma MF 8700. Le opzioni SpeedSteer e Autoguide migliorano ulteriormente l’efficienza e la produttività sul campo. Il MF 5713 SL viene fornito con una scelta impareggiabile di tre sistemi idraulici che consentono agli utenti di selezionare esattamente il sistema giusto per soddisfare ogni specifica esigenza. Un efficiente sistema a doppia pompa è di serie. Questo fornisce 58 litri / min ai distributori ed al sollevatore, con una pompa separata per tutti i servizi interni. Per coloro che necessitano di più portata – per migliorare le prestazioni del caricatore – c’è anche il sistema di flusso combinato da 100 litri / min. Un’altra funzionalità opzionale è il sistema a centro chiuso con sensore di carico (CCLS), che genera pressione e flusso solo su richiesta per offrire risultati ottimali in termini di rendimento, controllo e consumo. Il sistema è dotato di comandi del distributore attivabili con le dita o di un joystick elettronico.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati