TRATTORI

L’esordio del nuovo Arbos 5130

Arbos 1

Un design d’avanguardia, forme in perfetto equilibrio, specifiche tecniche in linea con gli standard europei e l’impiego di componenti di altissima qualità hanno costituito i criteri guida per lo sviluppo della serie 5000, interamente disegnata in Italia, a Calderara di Reno (Bologna) dove Lovol Arbos Group S.p.A, la holding che coordina tutte le attività industriali in Europa di Lovol Heavy Industry Ltd, ha il suo quartier generale. Si tratta della prima gamma brandizzata Arbos –ma sono già in fase avanzata di prototipazione anche le serie 6000 e 7000 con una potenza che raggiunge i 260 cavalli –e rappresenta il risultato di un progetto che ha posto l’accento sul binomio economicità ed efficienza andando incontro alle effettive esigenze degli agricoltori e massimizzando il loro investimento con soluzioni essenziali ma in grado di garantire elevate prestazioni. Specificatamente progettata per la categoria Utility, che rappresenta il “cuore” del mercato trattoristico, la serie 5000 si colloca nel range da 100 a 130 cavalli ed è formata da 4 modelli: 5100, 5110, 5120 e 5130, con potenze rispettivamente di 100, 110, 120 e 130 cavalli. Comune denominatore è il motore Kohler KDI 3404 TCR (Turbo Common Rail) SCR, un 4 cilindri da 3.404 centimetri cubi di cilindrata conforme alle normative Stage IV/Tier 4 Final grazie al sistema di controllo delle emissioni integrato configurato con dispositivo Scr e catalizzatore Doc.  Tra i punti forti di questo innovativo propulsore la compattezza (favorita dall’assenza del Dpf), le alte prestazioni e i bassi consumi: caratteristiche che permettono di massimizzare la produttività e che gli hanno valso il riconoscimento “Diesel of the Year 2015”. Senza trascurare la facilità con la quale possono essere effettuate le manutenzioni ordinaria e straordinaria. Le dimensioni compatte del trattore, inoltre, permettono di raggiungere un angolo di sterzata fino a 55 gradi.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati