Più sicuri con l’alta formazione

engineering and machinery, blue toning versionL’Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, in collaborazione con Tecniche Nuove – divisione Formazione, la rivista Oleodinamica Pneumatica e Imamoter-CNR, organizza nei mesi di Gennaio e Febbraio il corso di alta formazione: “Sicurezza e affidabilità delle macchine e dei sistemi oleodinamici”.

Tra gli obiettivi formativi la conoscenza approfondita sulla progettazione di un circuito secondo la normativa ISO 1219; l’analisi delle problematiche e quella della Direttiva Macchine in ambito oleodinamico; l’ affidabilità dei sistemi oleodinamici; la progettazione a fatica di componenti oleodinamici; l’apprendimento delle tecniche di analisi del rischio.

Il partecipante sarà guidato attraverso l’applicazione delle tecniche di analisi del rischio (FMEA, FTA) al fine di applicarle nella progettazione di circuiti e componenti, anche in funzione ai principi di responsabilità del produttore imposti dalla Direttiva Macchine. Il partecipante acquisirà elementi utili per il dimensionamento a fatica di componenti oleodinamici e per la corretta esecuzione di test sperimentali.

Antonino Bonanno

Antonino Bonanno

Docente sarà l’Ing. Antonino Bonanno:laurea in Ingegneria dei Materiali V.O. nel 2004, master universitario in oleodinamica presso l’Università di Modena nel 2005, ricercatore presso l’Istituto per le Macchine Agricole e Movimento Terra del Consiglio Nazionale delle Ricerche dal 2005, docente del master universitario in oleodinamica presso l’Università di Modena dal 2010 e dell’executive master in Oleodinamica dal 2009, project leader di diversi working group in sede ISO.

Attraverso questo corso i partecipanti potranno raggiungere Crediti Formativi. Per gli Ingegneri 22 CFP – codice evento: 069-16 (il riconoscimento di 22 CFP al presente evento è stato autorizzato dall’Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione. Per i periti industriali 22 CFP (ai periti industriali iscritti all’Albo professionale la partecipazione dà diritto a 22 CFP crediti formativi professionali.

PROGRAMMA TECNICO-SCIENTIFICO

19 gennaio 2017

  • Direttiva Macchine
  • Struttura delle norme ISO e CEN
  • La valutazione del rischio secondo la UNI EN ISO 12100

26 gennaio 2017

  • Sicurezza e affidabilità (analisi statistica dei dati)
  • Tecniche di valutazione del rischio (FMEA – FTA)

2 febbraio 2017

  • Progettazione a fatica di componenti oleodinamici
  • Norme per la definizione delle prestazioni dei componenti oleodinamici
  • Direttive per sistemi che operano in ambienti esplosivi (ATEX)
Qualche info pratica

hard hat with pathDate: i corsi si terranno nei seguenti giorni: 19, 26 gennaio, 2 febbraio 2017.

Ogni giornata di corso impegna i partecipanti per 8 ore (dalle 9,00 alle 18,00).

Sede: Milano, Accademia di Tecniche Nuove, via Eritrea 21

Iscrizione: La quota di iscrizione è di 870 euro + 22% IVA.

Nella quota di iscrizione sono inclusi il materiale didattico, i coffee break e i light lunch.

Agevolazioni: sconto 20% riservato agli abbonati delle riviste media partner: 696,00 euro + 22% IVA

Scadenza iscrizioni: 10 gennaio 2017, salvo il raggiungimento del massimo iscritti prima di tale data. Segreteria organizzativa: Tel. 02 39090440 – e-mail: infocorsi@tecnichenuove.com

 

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati