First® LEGO® League ospite di Kohler Engines

PowerPoint Presentation

Coinvolgere bambini e ragazzi in attività formative di apprendimento scientifico, aiutandoli a scoprire il mondo della tecnologia attraverso i famosi mattoncini LEGO. È la missione di FIRST® LEGO® LEAGUE, il campionato mondiale di scienza e robotica nato nel 1998 negli Stati Uniti da un accordo tra il colosso danese dei mattoncini e FIRST, associazione americana che si occupa di valorizzare la scienza e la tecnologia. FIRST® LEGO® LEAGUE sbarca in Italia nel 2012, con Operational Partner italiano la Fondazione Museo Civico di Rovereto. Sabato 28 e domenica 29 gennaio la selezione regionale per il Nord Est Italia della manifestazione farà tappa a Reggio Emilia, ospite di KOHLER Engines. L’azienda, che ha ereditato e fatto propri i valori dello storico marchio reggiano Lombardini, oltre a mettere a disposizione i propri spazi è diventata sponsor a livello nazionale di FIRST® LEGO® LEAGUE Italia, e ha individuato tra i propri collaboratori gli accompagnatori di squadra che seguiranno i diversi team durante tutte le attività del torneo.

32 le squadre partecipanti, composte da ragazzi dai 9 ai 16 anni, che dovranno sfidarsi a colpi di LEGO Mindstorm, nel tentativo di progettare, costruire e dare vita a robot autonomi con l’obiettivo di risolvere in maniera innovativa problemi reali di grande interesse generale, ecologico, economico, sociale, applicando la matematica, la scienza e la tecnologia. Il tema prescelto dell’edizione 2016-2017 è ANIMAL ALLIESSM, ovvero idee e progetti per esplorare il rapporto tra le persone e gli animali. In palio l’accesso alla finale nazionale, che si terrà il 3-4 marzo 2017 a Rovereto. «KOHLER Engines condivide con FIRST® LEGO® LEAGUE Italia la volontà di mettere in contatto il mondo dei giovani e della scuola con la ricerca e l’industria – spiega Nino De Giglio, manager della comunicazione di KOHLER Engines EMEA – Siamo orgogliosi di sostenere una manifestazione che da quasi vent’anni avvicina i ragazzi di tutto il mondo alle problematiche scientifiche, tecniche e sociali, con l’obiettivo di stimolarli a sviluppare un pensiero critico e aumentare le proprie capacità di lavorare in squadra. Oltre ad appassionarsi alla scienza divertendosi, i partecipanti hanno la possibilità di acquisire conoscenze e competenze utili al proprio futuro lavorativo e di avvicinarsi in modo concreto a potenziali carriere in ambito scientifico e ingegneristico».  FIRST® LEGO® LEAGUE Italia è una manifestazione ad alta energia, simile a un evento sportivo, che conclude un’intensa fase di progettazione in cui le squadre sono coinvolte. La gara infatti si svolge anche su un altro terreno, quello del rigore scientifico: in una delle fasi del concorso ai partecipanti viene chiesto di presentare una vera e propria ricerca sul tema portante, con tanto di documentazione degli esperimenti e ipotesi di fattibilità dell’idea. Progetti che, a discrezione della giuria, potranno anche essere candidati al prestigioso Global Innovation Award. Ciò costituisce una peculiarità che la differenzia dai concorsi scientifici già presenti sul territorio nazionale ed europeo e dalle competizioni internazionali di robotica pura.

Quattro le aree di valutazione della competizione, affidate a una giuria di esperti: la performance del robot, la presentazione del progetto, la progettazione tecnica e programmazione del robot e il lavoro di squadra. Il più alto riconoscimento, il Champion’s Award, andrà alla squadra più forte in tutte e quattro le categorie.

Sabato e domenica le porte dello stabilimento di via Lombardini si apriranno alle 8.30. Alle 9 saranno presentate le 32 squadre, che dalle 10 si daranno battaglia tra gare e presentazioni fino al momento delle premiazioni, previste per le 17. Oltre alle manifestazioni, in programma una mostra di costruzioni LEGO curata dall’associazione Aemilia Bricks, composta da appassionati che potranno esporre le proprie opere per l’intera durata dell’evento.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati