Valtra si aggiudica ancora il Red Dot Design Awards 2017

Il bracciolo SmartTouch di Valtra, presentato per la prima volta a Parigi nel febbraio scorso, ha vinto il Red Dot Design Award 2017 mentre la quarta generazione dei Valtra Serie N ha ricevuto una menzione d’onore in occasione della stessa manifestazione. Il premio di quest’anno rappresenta la continuità del successo di Valtra nella più famosa e prestigiosa competizione di design, dopo il riconoscimento ottenuto da Valtra Serie T4 nel Red Dot Design Award 2016.
“Il Red Dot 2017 Design Awards dimostra in modo esemplare come l’adozione del design industriale come pietra miliare del nostro successo costituisca una carta vincente. In particolare, il successo del bracciolo Valtra SmartTouch è motivo di grande soddisfazione in quanto nel corso degli ultimi anni abbiamo incentrato la nostra attenzione in modo speciale sull’usabilità e sull’esperienza dell’utente, nell’intento di produrre benefici concreti che il cliente possa sperimentare nella sua attività di ogni giorno,” afferma Jari Rautjärvi, VP, Brand Lead, Valtra.
Il nuovo bracciolo SmartTouch e l’interfaccia utente del marchio Valtra hanno un impatto estremamente innovativo in termini di facilità d’uso. SmartTouch è il risultato più alto di un’approfondita attività di R&D condotta dai maggiori esperti in svariati settori. Tutti i comandi del bracciolo SmartTouch sono disposti in modo logico e sono facilmente raggiungibili. Particolare attenzione è stata rivolta agli aspetti ergonomici, di comfort d’uso, e di facilità e semplicità d’uso; anche i singoli materiali sono stati selezionati in particolare in base allo scopo ed alle funzioni previste.
“Negli ultimi anni, abbiamo riscosso un successo incredibile. Le Serie N e T hanno ottenuto numerosi riconoscimenti, e quest’anno la nuova Serie A4 è stata nominata Macchina dell’Anno del 2017 nella relativa categoria al SIMA di Parigi. Quest’ultimo riconoscimento del Red Dot 2017 Design Award dimostra ancora una volta come il design industriale possa sfruttare al meglio le più innovative tecnologie ponendole al servizio dell’uomo e delle esigenze dei nostri clienti,” afferma Kimmo Wihinen, responsabile del design industriale e dell’esperienza utente di Valtra.

Quest’anno la competizione Red Dot ha registrato più di 5500 partecipanti provenienti da 55 paesi. La giuria comprendeva 40 esperti internazionali nel campo del design. Gli Award saranno consegnati ai vincitori presso Aalto Theatre di Essen, Germania, il 3 luglio. I recenti riconoscimenti di Valtra costituiscono una solida base ed una legittimazione della competizione di design lanciata dall’azienda stessa in occasione del SIMA a febbraio. La Valtra Design Competition si apre questa primavera agli studenti di design industriale, ai singoli progettisti e agli studi di design di tutto il mondo. Scopo della competizione è raccogliere le prospettive dei designer relativamente al trattore del futuro e alle possibilità di rendere l’agricoltura più efficiente ed ecosostenibile. Le tre migliori proposte saranno annunciate e premiate il 31 maggio 2017. Si applicano i termini e le condizioni descritti in www.valtra.com/designchallenge.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Macchine Agricole © 2017 Tutti i diritti riservati