Un nuovo modello nella gamma CM

Il CM 16 THAD è il nuovo modello della gamma elevatori CM, nato per velocizzare le attività di raccolta, di trasporto e di stoccaggio, particolarmente adatto per le coltivazioni ad accesso limitato, come kiwi e uva con impianto a tendone. L’elevatore ha una portata massima di 1600 kg e un’altezza massima raggiungibile compresa tra i 2,5 e i 3,6 metri, a seconda dei modelli. Segni distintivi sono una maggiore potenza per sollevare carichi e una notevole velocità d’impiego, per un ingombro totale di poco meno di 1,5 metri. La soluzione tecnica di maggior rilievo è il nuovo cilindro di sollevamento a doppio effetto unita ad una struttura portante realizzata attraverso profili in acciaio ad “U” e “H” laminati a caldo. La gestione idraulica della discesa garantisce al 16 THAD un abbassamento delle forche più rapido e a velocità costante indipendentemente dal carico, rendendo di fatto l’intero processo di movimentazione più fluido e assicurando all’attrezzatura un’elevata resistenza all’usura anche durante le applicazioni più gravose. Questa novità permette di gestire la movimentazione con maggiore velocità rispetto al modello precedente, pur mantenendo l’alzata libera. Grazie all’alzata libera, inoltre, è possibile sollevare il carico di 20 cm senza variare l’ingombro totale dell’elevatore, facilitando le operazioni in ambienti ad accesso ridotto. Il tutto contraddistinto dalla qualità dei singoli componenti e dalla cura con cui viene seguito ogni passaggio della lavorazione, dall’assemblaggio al collaudo finale. Anche il design è stato rinnovato per rendere la struttura finale più snella e compatta, grazie alle forme morbide dei traversi modellati e sagomati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here