Macchine Agricole Media Partner del Centro “Po di Tramontana”

Nel 2018 il Centro Sperimentale per l’Ortofloricoltura “Po di Tramontana”compie trent’anni.

Trent’anni di attività meritano un programma di eventi, che confermi e rafforzi l’impegno del Centro “Po di Tramontana” al servizio dell’innovazione del comparto ortofloricolo. Non una singola cerimonia ma un programma lungo un anno. Iniziato a settembre 2017 al Flormart di Padova, proseguito con appuntamenti tecnici nei mesi successivi con visite in campo e il convegno sulla patata dolce, avrà il suo clou nelle due Giornate del 7 e 8 giugno 2018. Due giorni in cui “Po di Tramontana” sarà la capitale dell’ortofloricoltura: due convegni, un’area espositiva per ditte e associazioni del settore, visite guidate alle prove varietali e colturali in atto e un evento speciale dedicato alla meccanizzazione dell’impresa orticola professionale di piccole-medie dimensioni. Questo ultimo evento vedrà la partecipazione di diverse aziende del settore che presenteranno con dimostrazioni dinamiche in campo le loro più innovative proposte di meccanizzazione. Una particolare focalizzazione verrà data sulle filiere di radicchi, asparago bianco, lattuga e patata dolce. La dimostrazione si gioverà del commento tecnico di esperti dell’Università e della Rivista “Macchine agricole”. L’appuntamento di giugno sarà occasione per presentare un nuovo prodotto editoriale che raccoglierà la storia del Centro, ma soprattutto le prospettive del settore. Una pubblicazione speciale, una piccola strenna per questi 30 anni, che si inserirà nell’ampio catalogo editoriale che questo anno si è già arricchito della 26esima edizione dei “Risultati sperimentali”, la raccolta che ogni anno mette in fila i risultati di un anno di lavoro presso il Centro. Il programma del Trentennale proseguirà anche dopo giugno con altre visite tecniche ai campi sperimentali e dimostrativi nelle diverse aree orticole venete, con un nuovo appuntamento al Flormart, ecc. Aggiornamenti sul programma del Trentennale e sulle attività del Centro sul sito www.venetoagricoltura.org e sulla pagina Facebook .

 

Le origini? Un  gruppo di volonterosi e competenti tecnici e ricercatori, con la felice intuizione dell’utilità di creare un punto di riferimento per la ricerca e sviluppo del comparto ortofloricolo regionale; una intuizione che è stata colta e fatta propria dai decision-makers del tempo che ne permisero la realizzazione.

La storia? Innovazioni di prodotto e di processo,  caratterizzazione e salvaguardia della tipicità, miglioramento degli standard qualitativi e riduzione dell’impatto ambientale delle produzioni orticole e floricole sono stati il filo conduttore di questa storia pluridecennale di servizi. Un indirizzo che il Centro reinterpreta continuamente secondo le evoluzioni tecniche e normative, con la collaborazione delle diverse componenti  del mondo produttivo.

E ora? L’attività sperimentale e divulgativa prosegue, sempre più orientata agli aspetti qualitativi e di sostenibilità ambientale, oltre che al collaudo delle innovazioni tecniche e varietali, per cogliere, e se possibile anticipare, le tendenze dell’ortofloricoltura del futuro.

 

30 ANNI DEL CENTRO “PO DI TRAMONTANA”:  L’INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELL’ORTOFLORICOLTURA VENETA    

Giornate del Trentennale7 e 8 giugno 2018

La rivista Macchine Agricole sarà Media Partner dell’Evento

Scarica la locandina

Guarda la pagina Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here