Palla al centro, si comincia…

Venerdì scorso alla Torneria Tortona di Milano, adibita per l’occasione con le magliette delle squadre di Serie B e tanti palloni, si respirava aria di sport. Alla presenza di numerosi giornalisti è stato infatti ufficializzato un nuovo e importante accordo tra la Lega Nazionale Professionisti B e BKT, big player nel mercato degli pneumatici da oggi Title Sponsor del Campionato Serie B per le prossime tre stagioni. La Serie B si chiamerà “Serie BKT”, e sarà  rappresentata da un logo che, unendo BKT e Lega B, accompagnerà squadre, Club e tifoserie, a partire dalle 42 giornate, e dai Playoff e Playout, della prossima stagione in 22 campi da gioco italiani. Questa importante collaborazione vuole anche sostenere la formazione dei giovani talenti attraverso un programma di attività focalizzate sui debuttanti, scuole di calcio e stadi delle città cui appartengono le squadre di Serie B. Da adesso la “Serie BKT” si distinguerà per crescita e unione, valori legati alla stessa richiesta aziendale, Growing Together, con l’obiettivo di condividere la passione tra giocatori e fan, entrando così in relazione diretta con Club e tifoserie, e al tempo stesso, implementare la brand awareness di BKT in Italia. Durante la conferenza stampa sono emersi numerosi punti in comune tra BKT e Lega B: il voler conseguire sempre nuovi traguardi, l’impegno e la ricerca della perfezione. Infatti, se da un lato la Lega B fa crescere nuovi talenti destinati al calcio nazionale, BKT, grazie alla Ricerca & Sviluppo, all’ascolto e alla consulenza verso i propri utilizzatori, è leader all’interno del suo mercato. “Sono molto soddisfatta di questo accordo che rientra a pieno titolo nella strategia di branding di BKT con focus sul territorio italiano dove abbiamo la nostra sede di riferimento per l’Europa, ha affermato Lucia Salmaso, Amministratore Delegato BKT Europe (nella foto). “Il calcio in Italia è da sempre uno sport molto amato e vissuto con grande passione e partecipazione, entrare quindi in questa relazione privilegiata è per noi importante poiché vi ritroviamo uno stile e una filosofia di pensiero che ci appartiene, fondata sulla passione, la fedeltà, la forza di volontà e la tenacia nell’affrontare le sfide quotidiane del mercato”.“Questa partnership prosegue il percorso di crescita e di internazionalizzazione che la Lega B sta portando avanti con forza e convinzione per il proprio brand. Un cammino indispensabile per garantire maggiore sostenibilità economica ai propri club e per stimolare ancora maggiore interesse e coinvolgimento da parte del pubblico”, ha aggiunto Mauro Balata, Presidente Lega B. “Avere sposato il progetto di un’azienda di livello mondiale e di grande prestigio internazionale, leader nel proprio settore, traccia un sentiero che porterà la Serie B sempre più su questa strada. Per la sua imprevedibilità, per lo spettacolo e il numero di gol che garantisce, per l’equilibrio del torneo, per la forte e radicata presenza sul territorio e sul sociale e, infine, per il blasone delle squadre che vi partecipano, la Serie B è un campionato che ha, nel corso degli ultimi anni, costruito una sua forte identità e acquisito una sua dignità. È quindi uno degli attori principali e di primissimo piano del mondo del calcio e questa partnership conferma ancora di più questa caratteristica”.

La passione per lo sport, in particolare il calcio, e lo spettacolo, hanno reso BKT sponsor di manifestazioni internazionali come il Monster Jam, famoso show acrobatico americano, con tappe anche in Europa, dove giganteschi Monster Truck equipaggiati con gli pneumatici BKT si esibiscono in mirabolanti acrobazie, oppure il recente XTRACTOR Around the World in Sudafrica, una spedizione di quaranta giorni dove a bordo di trattori agricoli McCormick di ultima generazione alcuni driver del 1° Reggimento paracadutisti “Tuscania” hanno percorso oltre 7000 km di questo territorio, sostenendo anche iniziative umanitarie a fianco di AMREF, come la costruzione di un campo da calcio di 100m x 50m e di un orto comunitario. La nuova “Serie BKT” sarà dunque legata ad una strategia di marketing e di comunicazione per aumentare la notorietà del brand che andrà a beneficiare della visibilità in tutti gli stadi della Lega B, in campo e sulle tribune, grazie anche alle trasmissioni televisive, alle reti TV, e anche alle iniziative di promozione legate al Campionato, intercettando così un vasto pubblico di appassionati. Presente all’evento, Stefano Spadini, CEO Havas Media Group ha affermato: “Al termine del primo anno di collaborazione con la Lega Nazionale Professionisti B, con una progettualità che parte dalle sponsorizzazioni per costruire valore attivando tutti gli asset della Lega, annunciamo oggi BKT come title sponsor. Questo importante accordo è la dimostrazione di quanto la messa a fattor comune degli obiettivi di una property e un’azienda, possa creare una partnership in grado di portare prossimità con i fan e costruire un legame duraturo. Il nostro ruolo come advisor è stato centrale in questo accordo; stiamo lavorando a diversi altri progetti che credo porteranno ad altrettanti soddisfacenti risultati di business”.

Claudio Guastoni

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here