Vivaismo e attrezzature: i grandi costruttori si specializzano.

ZOLLATRICE BOBCAT PER VIVAISMO
Bobcat ha messo a punto una linea di accessori specifica per il vivaismo

Il settore del vivaismo sta diventando sempre più importante. Soprattutto nei paesi oltre frontiera dove l’attenzione per il paesaggio e per la cura degli spazi verdi è fondamentale.

La crescita di un settore accompagna, di pari passo, una sempre maggiore richiesta di attrezzature specializzate. Anche di quelle che, spesso, sono state riservate a poche realtà strutturate.

Il mercato delle attrezzature si sta sviluppando in modo sempre più approfondito andando incontro a esigenze applicative molto specifiche.

La valenza di una macchina operatrice, in molti casi, è giustamente valutata dalla sua possibilità di essere accoppiata con attrezzature sempre più evolute.

Un modo di ragionare che ha sempre contraddistinto alcuni costruttori che, da tempo, hanno puntato sulla multifunzionalità sviluppando un mercato altamente professionale.

La possibilità di avere attrezzature specifiche permette al costruttore di allargare il proprio target avvicinando ai propri prodotti un pubblico di addetti ai lavori che, diversamente, si sarebbe rivolto altrove.

I costruttori di mini pale hanno avuto sempre questo tipo di approccio per rispondere a specifiche richieste che arrivavano, soprattutto, dal mondo delle costruzioni. Fino ad arrivare, oggi, a quello del vivaismo e del paesaggio.

Un tipo di mentalità che ha portato lo sviluppo di un marketing che ha fatto scuola e che da “fornitore di risposte” si è trasformato in “fornitore di innovazione”.

Fra i vari costruttori la Bobcat è stata quella che, più di altri, ha creduto in questo tipo di approccio al mercato cercando di dare una risposta ad applicazioni molto diverse fra loro.

Una visione che, nel settore del vivaismo, ha portato il costruttore a studiare soluzioni integrate molto particolari come, ad esempio, le zollatrici.

Bobcat ha progettato un vero e proprio “sistema strutturale” che prevede la stabilizzazione della mini pala attraverso due elementi posteriori.

Non si tratta quindi di un semplice accessorio idraulico ma di una trasformazione momentanea di un track-loader in zollatrice rivolta agli specialisti del vivaismo.

Lo sviluppo di un accessorio che ha queste caratteristiche non è cosa nuova per il marchio americano e lancia un segnale molto chiaro al mercato: ogni settore, anche quello estremamente specializzato del vivaismo e del paesaggio, riscuote l’interesse dei grandi costruttori generalisti.

Che, come logico, si specializzano per soddisfare nuove fasce di clienti.

Costantino Radis

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here