Al via la grande kermesse di EIMA Agrimach

19037

Si apre domani mattina, presso lo IARI  (Indian Agricultural Research Institute)   di Pusa (New Delhi), la quarta edizione di EIMA Agrimach, la rassegna internazionale dedicata alle macchine e alle attrezzature per l’agricoltura, che offre un’ampia panoramica sulla migliore produzione di trattori, mietitrebbiatrici, macchine per la lavorazione del terreno e i trattamenti, e sulla componentistica di settore. Saranno 270 le industrie costruttrici, in parti indiane e in parte provenienti da paesi esteri, che presenteranno le proprie gamme di prodotti, innanzi ad un pubblico formato da agricoltori, agronomi, tecnici della meccanizzazione agricola, e operatori economici.

L’evento di New Delhi  – organizzato dalla Federazione Indiana delle Camere di Commercio e dell’Industria FICCI e dalla Federazione italiana dei costruttori di macchine agricole FederUnacoma – è divenuto in questi anni un efficace strumento per diffondere le tecnologie meccaniche in un paese, come l’India, che vede nell’economia primaria  un settore strategico, e che proprio allo sviluppo dell’agricoltura dedica politiche e risorse specifiche. Sarà proprio il Ministro dell’agricoltura indiano, Shri Radha Mohan Singh,  ad aprire la rassegna, che vede la partecipazione di numerose altre autorità del mondo politico e scientifico, e che offre un ricco programma anche per quanto riguarda gli eventi, i convegni e gli incontri tecnici, e che prevede la partecipazione di numerose delegazioni ufficiali estere.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here