Efficienza e flessibilità in un design nuovo e moderno

steyr_4145_profi_cvt_cultivator_

La serie STEYR Profi è stata estesa ai trattori da 145 CV. Ora la scelta ricade quindi su 14 modelli dal design completamente nuovo. Il Profi Classic con dispositivi di comando meccanico e tetto ribassato si contraddistingue grazie all’eccellente funzionalità. Ora, i modelli Profi dispongono di un comfort ancora maggiore e sono dotati di un bracciolo Multicontroller e di un tetto non ribassato. L’innovativo Profi CVT con trasmissione CVT a variazione continua e ISOBUS III offre piacere di guida e il massimo del comfort quando l’attrezzatura comunica allo STEYR Profi cosa fare.

Efficienza di serie.

Tutti i modelli Profi dispongono di motori ECOTECH di ultimissima generazione. La serie copre un campo di potenza nominale compreso tra 116 e 145 CV, dove la massima potenza nominale disponibile è compresa tra 1.500 e 1.900 giri al minuto grazie a STEYR PowerPlus, raggiungendo una sovrapotenza dal valore massimo di 34 CV. Il sistema di emissionamento Hi-eSCR per il post-trattamento dei gas di scarico ottimizza il consumo di combustibile e migliora la potenza e l’elasticità del motore. Ciò assicura la conformità con lo stage IV della norma UE sui gas di scarico, garantendo un’efficienza sostenibile. Il sistema Hi-eSCR non è dotato di filtro antiparticolato. La trasmissione CVT a variazione continua è economica e confortevole. Il regime del motore rimane nella gamma ottimale a qualsiasi velocità di marcia. S-TRONIC controlla il rapporto del cambio e il regime del motore a seconda della potenza assorbita. La reattività della trasmissione per il pedale acceleratore e per il Multicontroller può essere impostata su 3 livelli. La robusta unità di trasmissione con tecnologia a doppia frizione garantisce la trasmissione della forza senza interruzione della trazione. La gestione della PTO dal facile comando incrementa il comfort operativo mediante l’attivazione e la disattivazione automatica della PTO in sollevamento e abbassamento dell’impianto idraulico anteriore e posteriore. Il dispositivo Soft Start permette di avviare gradualmente gli attrezzi. L’integrazione di PTO anteriore e sollevatore anteriore nella parte frontale del trattore consente una distanza minima tra assale anteriore e sollevatore anteriore.

Approfittare di un maggior livello di comfort.

Una cabina confortevole con un livello fonometrico particolarmente ridotto, sospensione regolabile, STEYR Easy Tronic, impianto di climatizzazione e dispositivo vivavoce Bluetooth, consente di trascorrere giornate di lavoro particolarmente lunghe a bordo dello STEYR Profi in tutta comodità. I sedili sono disponibili in tre versioni: con rivestimento in stoffa o in pelle. Il sedile di guida di alta qualità Maximo Evolution con rivestimento in pelle, sistema di riscaldamento/ventilazione e sospensioni attive con adattamento automatico degli smorzatori, si presta alle necessità dell’operatore in modo ottimale. Nella cabina Active Luxury è disponibile anche il sedile passeggero in pelle. L’operatore gode quindi di una perfetta visibilità panoramica a 360°: cabina con solo 4 montanti, ampia vetratura, pannello vetrato sul tetto e parabrezza monopezzo. Quest’ultimo garantisce una visione ottimale degli attrezzi anteriori e del caricatore anteriore. Anche sul retro la visuale è libera per l’aggancio di attrezzi. Gli specchi retrovisori esterni a regolazione elettrica e riscaldabili consentono all’operatore di mantenere sempre sotto controllo anche gli attrezzi larghi. Fino a 16 fari da lavoro a LED assicurano un’intensità luminosa di 2.000 Lumen. Il migliorato assale anteriore e il passo incrementato aumentano il piacere della guida su strada, garantendo una maggiore trazione sul campo. La sterzata è di 5,4 metri. Nei modelli STEYR Profi, gli attacchi rapidi idraulici dotati di codice cromatico sono posizionati a sinistra e a destra del terzo punto.

Comando facile e intuitivo

I trattori STEYR Profi e Profi CVT dispongono di S-TECH in tutte le condizioni di impiego con tecnologia agricola di precisione. Questo consente, ad esempio, il controllo degli attrezzi compatibili con ISOBUS II e con ISOBUS III nel nuovo Profi CVT, l’integrazione di sistemi di guida e il comando di questi trattori. Lo scambio dei dati di esercizio e di controllo tra trattore e centralina si innalza quindi a nuovi livelli. I modelli Profi e Profi CVT offrono Easy Tronic II, con il quale è possibile memorizzare intuitivamente i processi di lavoro in base alla percorrenza o al tempo. La configurazione del controllore elettronico Easy Tronic II è intuitiva è impostabile tramite il monitor S-Tech 700. La semplice attivazione e disattivazione di questa funzione è resa possibile grazie al pulsante presente sul Multicontroller. Ad esempio, sull’ICP (pannello di comando intuitivo) è possibile eseguire il comando di alcune funzioni, quali sollevatore anteriore, sollevatore anteriore o altre funzioni del trattore. I pulsanti sono posizionati logicamente su un pittogramma del trattore. I comandi per la regolazione di precisione del sollevatore si nascondono dietro al bracciolo. Inoltre, i modelli Profi e Profi CVT sono allestiti per S-Tech e S-Guide. Il monitor touchscreen a colori S-Tech 700 costituisce una fonte di informazioni e un’unità di input in un’unica soluzione, consentendo il semplice controllo e comando dei processi di lavoro. Con il sistema di navigazione GPS RTK e grazie alla rete STEYR RTK, il sistema di guida automatico funziona perfettamente a 2,5 centimetri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here