Nuovi motori Stage IV per i Turbofarmer

tf_33_9

Merlo ha introdotto novità importanti nella propria gamma di sollevatori telescopici. Le parole d’ordine sono sicurezza, semplicità d’uso e praticità. Questo ha portato il costruttore di Cuneo ad adottare, come soluzione per ottemperare allo Stage IV, l’SCR con DOC che ha una gestione molto più semplice e smart rispetto alla soluzione con DPF. Una scelta strategica che vede l’adozione del Deutz TCD 3,6 da 100 kW con DOC/SCR. Le versioni con il “vecchio” motore da 120 CV passano quindi a 136 CV (100 kW) con un sensibile aumento di potenza che sarà sicuramente gradito dai clienti che necessitano di macchine aggressive e brillanti. Un motore che equipaggerà i TF II 38.10 e 42.7 e che viene accompagnato anche da un nuovo disegno del cofano motore che, senza nulla sacrificare alla visibilità, fa spazio al dispositivo SCR/DOC, prevede un nuovo punto di aspirazione dell’aria protetto dalla polvere e consente di montare internamente il prefiltro a ciclone. Per chi opera in agricoltura è possibile anche avere la PTO meccanica posteriore con una potenza in uscita di 120 CV. La velocità massima della trasmissione idrostatica è di 40 km/h sia nel caso della classica a due gamme di velocità sia nel caso dell’apprezzato CVTronic che rimane in opzione per chi vuole una trasmissione a variazione continua. L’EPD è stato ottimizzato grazie alla ulteriore implementazione elettronica che presenta, nella versione standard PLUS, la modalità ECO, la funzione Speed Control (per i lavori a velocità costante) e la nuova funzione Heavy Load. Quest’ultima, particolarmente utile per chi svolge lavori pesanti di scavo, sfrutta tutte le potenzialità della macchina nei contesti più duri. È disponibile anche la versione EPD Top che, oltre a quanto già presente sulla Plus, ha anche l’acceleratore automatico che permette la variazione del regime motore sulla base della effettiva richiesta del motore Diesel.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here