Landini: gli specialisti del frutteto si rinnovano

La Serie Rex 4 è disponibile in varie versioni di passo, altezza e carreggiata: 6 per i modelli F, GE e GB, e 5 per i modelli GT e V. È stata adottata la nuova serie di motori a 4 cilindri Deutz Stage 3B / Tier4 Interim, da 2,9 lt Turbo Intercooler, con potenze e modelli che vanno dai 70 CV a 112 CV. Tra le novità principali presenti nei Rex 4 da segnalare ci sono: il nuovo assale anteriore a sospensione centrale, di produzione Argo Tractors; la nuova cabina in versione FOPS/ROPS cat 4, particolarmente efficiente; il sollevatore e presa di forza anteriori montati in fabbrica. Sono disponibili due versioni di trasmissione entrambe con l’opzione Super Riduttore: Speed Four a 4 marce e 3 gamme, con inversore meccanico o idraulico; con 2 opzioni: Hi-Lo (Power Four) e High-Medium-Low (T-Tronic); Speed Five, sulle versioni piattaforma, a 5 marce e 3 gamme. La presa di forza è a 2 velocità: 540 / 540e o 540 / 1000 g/min. e a richiesta, per i cabinati, le 4 velocità: 540 / 540e / 1000 / 1000e g/min. L’impianto idraulico del Rex 4 propone la più variegata disponibilità di combinazioni. Di serie pompa doppia 50 + 28 l/min: per sollevatore e distributori posteriori, sterzo. In opzione invece la pompa tripla 41 + 41 + 28 l/min: rispettivamente per sollevatore e distributori posteriori, distributori anteriori, sterzo. C’è inoltre la possibilità di poter montare 3 distributori anteriori comandati da joystick. La capacità di sollevamento, a seconda dei modelli, varia da 2.700 kg a 3.400 kg.

Anche in versione Blue Icon

La nuova versione Blue Icon presenta un nuovo allestimento che comprende l’esclusiva colorazione Blue Icon con carrozzeria blu metallizzato e cerchi neri, aria condizionata, inversore idraulico, trasmissione HML con Powershift a 3 stadi, assale anteriore sospeso con freni, sollevatore anteriore, sollevatore elettronico, pompa tripla, 3 distributori posteriori + 6 prese idrauliche ventrali, 3 distributori elettro-idraulici con joystick, sedile pneumatico lusso, radio bluetooth.

 

L’Advanced Driving System

L’Advanced Driving System (vincitore del Premio Novità Tecnica 2018) si pone lo scopo di incrementare il comfort dell’operatore, agevolando il controllo e la gestione della lavorazione piuttosto che la guida del veicolo. Landini REX 4 si dota di un innovativo sistema ibrido di guida assistita che, attraverso soluzioni meccatroniche all’avanguardia, facilita l’operatore in tutte le manovre in campo e su strada, permettendo l’irrigidimento dello sterzo in funzione della velocità (seguendo lo stesso principio delle auto) e il ritorno automatico delle ruote in posizione centrale dopo la svolta. La nuova soluzione tecnologica garantisce anche connessione alla guida satellitare, memorizzazione e controllo della posizione delle ruote durante le lavorazioni in declivio e in solco e l’annullamento degli effetti di sollecitazioni esterne sulla direzionalità del trattore. In aggiunta, tramite un unico terminale è possibile gestire le funzionalità della macchina in ogni condizione, in quanto il monitor si riconfigura autonomamente in base alle funzioni utilizzate.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here